SIGNORE E SIGNORI, IL MENU’ ESTIVO

Amici del ristorante Da Ghigo, è arrivato il momento di conoscere il menù che vi terrà compagnia durante i mesi estivi.

Come dite? Quali sono i tratti caratteristici del nostro menù? Alla base c’è sempre la cucina popolare della tradizione italiana, dalle Alpi al Mediterraneo. Una cucina che ha bisogno di tempo e cura,  e preparazioni realizzate con amore e prodotti selezionati. Per farvi sentire coccolati, come foste a casa.

“La buona cucina è fatta essenzialmente di buoni prodotti; un bravo cuoco è colui che ha la capacità di non rovinare il prodotto di partenza, un grande cuoco è colui che è in grado di esaltare il prodotto di partenza.”

Signore e signori, ecco a voi i piatti dell’estate 2017 targati ristorante Da Ghigo.

 

Antipasti

SAPORI D’ESTATE “GHIGO”:

Sformatino leggero di zucchine nostrane e mandorle.

PIEMONTE INSOLITO:

Tonno di coniglio.
Coniglio lessato, spolpato e conservato sott’olio con odori e agrumi.

DALLA COSTA OCCIDENTALE SICILIANA:

Cous Cous con verdure.

UNA DOP ROMAGNOLA:

Sformatino di “Squacquerone DOP di Romagna”, con guanciale croccante di Norcia, rucola e riduzione di aceto balsamico di Modena.

Primi

INTRAMONTABILI SAPORI PARTENOPEI:

Ravioli Capresi.

TRADIZIONE ROMANA:

Rigatoni alla Gricia.

IL RAGU’, A MODO NOSTRO:

Tagliatelle di farina di grano antico macinata a pietra con ragù, ricetta unica e segreta, di Ghigo.

SICILIA PROLETARIA E MIGRANTE:

Pasta C’anciova e Muddica atturrata.
Spaghetti conditi con salsa di pomodoro, acciughe dissalate e pangrattato abbrustolito.

LIGURIA RINASCIMENTALE:

Corzetti Liguri al pesto Genovese.

Secondi

L’ESTATE LEGGERA DA GHIGO:

Sovracoscia di pollo saltato con scorzette e succo di limone e mandorle tostate.

IL GARDA TRENTINO, TERRA TRA MONTAGNA E LAGO:

Carne salada con noci nostrane IGP e mele Golden.

SORPRESE PALERMITANE:

Stracotto di manzo agglassatu con patate.

UN CLASSICO, IN VERSIONE ESTIVA:.

Tagliata estiva con salse di acciuga, pistacchio e senape in grani.

ABRUZZO DA PASSEGGIO:

Arrosticini Abruzzesi.

 

Volete saperne di più? Venite a trovarci oppure visitate la sezione menù per un approfondimento.

E buona estate e a tutti!