NON SOLO VINO DA GHIGO. E’ IN ARRIVO LA CARTA DELLE BIRRE

Tenetevi pronti a un’invasione di malto e luppolo. Al ristorante Da Ghigo a Cesena stiamo preparando una carta delle birre da leccarsi i baffi.

Negli ultimi 10 anni la birra artigianale in Italia è andata incontro ad uno sviluppo eccezionale. A partire dalla metà degli anni ’90, i pioneri della birrificazione casalinga hanno realizzato una vera e propria rivoluzione, prendendo spunto dai loro viaggi nei pub inglesi, belgi e tedeschi.

Il movimento è partito dal nord Italia, ed è proprio da qui che intendiamo costruire una carta delle birre all’interno della nostra osteria. Cominciamo presentando un birrificio del Veneto, in provincia di Treviso, ancora poco conosciuto sul nostro territorio. La birra Muller prende il nome dal mastro birraio Matthias Muller, laureato a Monaco di Baviera e portavoce dell’editto di purezza del 1516 (REINHETSGEBOT), che sostiene la bilanciatura della birra per struttura e sapori senza ricorso ad elementi estranei a malto, luppolo, acqua e lievito.

Matthias risiede al momento in Italia, innamorato di questa nazione, insegna dove richiesto come mischiare la tecnica tedesca con l’inconfondibile stile italiano.
Ogni cotta è realizzata senza conservanti, stabilizzanti, coloranti, aromi e additivi chimici. Inoltre le birre Muller sono naturali, crude (non pastorizzate), non filtrate, integrali, rifermentate in bottiglia.
Venite  a scoprirle!