DAL PIEMONTE: TONNO DI CONIGLIO

Non fatevi ingannare, ha il nome di un pesce ma è fatto di carne. Stiamo parlando del tonno di coniglio, piatto insolito che arriva dalla tradizione piemontese potete assaggiare al ristorante Da Ghigo a Cesena durante i mesi estivi.
E’ un piatto che nasce dalla cultura contadina e povera. Si dice che nell’Ottocento i frati di un convento del torinese, per aggirare il digiuno quaresimale, immergessero conigli per battezzarli col nome di “tonni” e poterli quindi mangiare senza fare peccato.

GHIGO CONSIGLIA: UN VINO BIANCO, FERMO, SECCO E LEGGIERO COME IL ALTO ADIGE O ALTO ADIGE SAUVIGNON TERLANO DOC O CORTESE